Umbria Jazz Winter

Quando
28 Dic 2016 / 01 Gen 2017
Dove Orvieto

24esima edizione del festival internazionale di musica Jazz in Umbria. Orvieto ospita la tradizionale rassegna musicale jazz invernale. Un’occasione per apprezzare artisti e musicisti jazz provenienti da ogni parte del mondo e che si esibiscono in numerosi concerti nell’incantevole scenario di festa della cittadina umbra.

Umbria Jazz Winter infatti, come da tradizione, accompagna l’anno nuovo orvietano fin del 1993, anno della prima edizione. Nelle 5 giornate previste, la città sarà ricca di concerti e spettacoli, con tantissimi musicisti e un’originale miscela di generi: dal jazz al blues, dal gospel al soul.

La formula del festival è infatti quella di proporre eventi diffusi in tutto il centro storico, oltre che in diverse location suggestive ed importanti, tra cui il Teatro Mancinelli, il Palazzo del Popolo, il Palazzo dei Sette e il Museo Emilio Greco.

Gli appuntamenti più interessanti di Umbria Jazz Winter #24

  • CHIHIRO YAMANAKA UK TRIO – Curreri, Fresu, Foschini, Casarano feat. Shaney Forbes e Dan Casimir

“Le Rondini e La Luna”, suggestivo titolo del progetto tutto italiano dedicato al jazz di Lucio Dalla e Fabrizio De André, con Gaetano Curreri, voce e leader degli Stadio, Paolo Fresu, Fabrizio Foschini e Raffaele Casarano
28 Dicembre, ore 21:00 Teatro Mancinelli

 

  • CHRISTIAN McBRIDE TRIO/ JOHN PATITUCCI ELECTRIC GUITAR QUARTETfeat. Christian Sands e Jerome Jennings, feat. Adam Rogers, Steve Cardenas e Ben Perowsky

Due spettacolari gruppi diretti da altrettanti contrabbassisti, il nuovo trio di Christian McBride con Christian Sands al pianoforte e Jerome Jennings alla batteria, ed il quartetto (con due chitarristi, Jose Cardenas e Adam Rogers) di John Patitucci
29 Dicembre, ore 21:00 Teatro Mancinelli

 

  • TOMMASO-MARCOTULLI-PATERNESI TRIO

“Around Gershwin” feat. Christian Sands e Jerome Jennings, feat. Adam Giovanni Tommaso al contrabbasso, Rita Marcotulli al piano e Alessandro Paternesi alla batteria, per questo trio che riunisce alcune tra le figure più importanti del jazz italiano
29 Dicembre, ore 16:00 Palazzo del Popolo, Sala 400

 

  • MORONI-TESSAROLLO DUO

Progetto di Dado Moroni al pianoforte e Luigi Tessarollo alla chitarra
30 Dicembre, ore 15:30 Palazzo del Popolo, Sala Expo

 

  • GIL EVANS “Miles Ahead” and “Porgy and Bess” directed by Ryan Truesdell feat. Jay Anderson, Steve Wilson, & Lewis Nash, special guest Paolo Fresu

Direttamente dagli Stati Uniti, Ryan Truesdell ci presenta questo nuovo lavoro incentrato sulle pagine originali di due dei quattro dischi incisi da Evans con Miles Davis, con il trombettista contemporaneo Paolo Fresu come ospite e valore aggiuto al progetto
30 Dicembre, ore 21:00 Teatro Mancinelli
31 Dicembre, ore 17:00 Teatro Mancinelli
1 Gennaio, ore 17:00 Teatro Mancinelli

 

  • DEXTER WALKER & ZION MOVEMENTGospel Explosion

Tra i momenti centrali del festival, Messa di Capodanno nel Duomo con gospel e canti della tradizione africana
01 Gennaio, ore 1:00 Teatro Mancinelli

Umbria Jazz Winter per un Capodanno diverso a Orvieto

Il Festival è molto di più, con tantissimi eventi che fanno di Orvieto una location unica dove trascorrere le festività natalizie ed il Capodanno.

La musica inoltre spazia tra generi e sonorità diverse, Umbria Jazz propone infatti una visione aperta della musica, per tutti i gusti, purché di qualità. Dalle canzoni di Vince con la sua tradizione di musicista di strada, al jazz delle origini riproposto dagli Sticky Bones, dall’organ trio di Max Ionata alla cantabilità della Swing Valley Band, dallo gypsy jazz di Accordi Disaccordi all’allegria di Sammy Miller and the Congregation fino al pianista Mario Donatone, entertainer tra blues e jazz.

Per scoprire il programma dettagliato, visita il sito ufficiale di Umbria Jazz Winter